Consulente ADR – Trasporto merci pericolose

 

 

L’Accordo ADR sul trasporto di merci pericolose consiste in un accordo internazionale stipulato tra i paesi membri dell’ONU (Organizzazione delle Nazioni Unite).

Tale accordo ha come obiettivo quello di armonizzare le norme di sicurezza attinenti ai trasporti internazionali di merci pericolose su strada, e quindi garantire per tali tipologie di trasporti un livello accettabile di sicurezza.

La Direttiva, la 96/35/CE (ora Direttiva quadro 2008/68/CE), emanata dall’Unione Europea, ha introdotto la nuova figura professionale “Il Consulente per la sicurezza dei trasporti su strada, per ferrovia o per via navigabile interna di merci pericolose”, (o anche detto Consulente ADR per trasporti su strada).

Il consulente ADR è un tecnico qualificato che ha la responsabilità di supportare le aziende al rispetto degli adempimenti e delle prescrizioni previsti nell’Accordo ADR.

Il consulente per la sicurezza dei trasporti di merci pericolose su strada è, pertanto, la figura professionale di cui si devono avvalere le imprese che effettuano il trasporto, il carico o lo scarico di merci pericolose (D.Lgs. 40/00 e successive integrazioni in attuazione della direttiva CEE n. 96/35/CE del 03/06/1996).

 

Il Gruppo Maurizi S.r.l. offre:

  • Verifica delle prescrizioni normative richieste dalla normativa vigente;
  • Assunzione del Ruolo di Responsabile ADR per aziende terze;
  • Erogazione di corsi di Formazione interna alle aziende sul Trasporto di Merci Pericolose – ADR;
  • Supporto nella gestione dei rapporti con gli enti preposti.