+39 06 7840919 +39 348 6165876 info@gruppomaurizi.it

Allarme Legionella: muore uno degli intossicati alle terme, approvate le nuove linee guida

Ritorna l’allarme legionella dopo l’ultimo caso di un morto ricoverato all’ospedale di Nola per un’intossicazione del batterio contratto in seguito a cure termali

allarme legionella

La Asl di Avellino in via cautelativa ha sospeso le attività della struttura termale a Villamaina dove in totale sono stati 9 i casi di sospetta legionella a carico di alcune persone anziane. La Asl, vista la psicosi scatenata, ha sottolineato che la legionellosi non si può trasmetter da persona a persona  ma attraverso flussi di aerosol e di acqua contaminata.

Tracce di legionella sono state trovate persino nelle tubature dell’ospedale di Carrara dove la Asl ha interrotto l’erogazione di acqua calda del reparto di chirurgia anche se le analisi hanno rilevato una presenza seppure minima rispetto ai limiti previsti.

A Roma il comune a maggio aveva intimato la chiusura degli uffici della sede dell’Acea di piazzale Ostiense dopo che l’Arpa aveva rilevato la presenza del batterio nei rubinetti della struttura. L’Acea avrebbe disposto l’iperclorazione negli impianti dell’acqua interni all’edificio di Acea dopo l’allarme partito dopo che un dipendente aveva accusato sintomi riconducibili alla legionella.

Intanto sono state pubblicate sul sito del Ministero della Salute le nuove linee guida per la prevenzione e controllo della legionellosi, che unificano e aggiornano le normative precedentemente in vigore.

allarme legionella intervista whatsapp

 

[tagline_box backgroundcolor="" shadow="no" shadowopacity="0.1" border="1px" bordercolor="" highlightposition="top" content_alignment="left" link="https://gruppomaurizi.it/legionella-come-evitarla/" linktarget="_self" modal="" button_size="small" button_shape="round" button_type="flat" buttoncolor="" button="Scopri l'infografica" title="Vuoi saperne di più?" description="" margin_top="" margin_bottom="0px" animation_type="fade" animation_direction="down" animation_speed="0.1" class="" id=""][/tagline_box]
PER RIMANERE SEMPRE AGGIORNATO SULLE  ULTIME NORMATIVE PER IL CONTROLLO E LA PREVENZIONE DELLA LEGIONELLA
CONTATTACI

 

By | 2018-03-19T14:57:15+00:00 19 giugno 2015|

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie in osservanza del nuovo Regolamento Privacy - GDPR maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi