+39 06 7840919 +39 348 6165876

Andrea Barisiello

About Andrea Barisiello

Laureato in Ingegneria per l’Ambiente e il Territorio presso l’Università degli Studi di Roma La Sapienza, è abilitato alla professione di Ingegnere e iscritto all’Ordine degli Ingegneri di Roma. Ha acquisito esperienze nel campo ambientale collaborando con diverse società operanti nel settore del trattamento rifiuti, occupandosi in particolare di gestione delle prescrizioni legate alle principali Autorizzazioni Ambientali ed elaborazioni di Piani di Bonifica. Ha svolto attività per Organismi Pubblici. Nuotatore da sempre, adora leggere, ascoltare musica rock e giocare con il suo marmocchio.

Set 2019

Il Trasporto delle merci pericolose – ADR

2019-09-02T09:43:31+01:0002 Settembre 2019|

Il trasporto terrestre delle merci pericolose è regolamentato a livello Comunitario dalla Direttiva 2008/68/CE che ha abrogato tutte le precedenti Direttive sull’ADR/RID e sulla figura del Consulente per la Sicurezza del Trasporto di Merci Pericolose. La Direttiva precisa altresì che “l’ADR, il RID e l’ADN stabiliscono norme uniformi di sicurezza in materia di trasporti [...]

Mag 2019

La spedizione transfrontariela dei rifiuti

2019-05-06T10:50:30+01:0006 Maggio 2019|

Il trasporto dei rifiuti transfrontalieri è regolato dal Regolamento UE 1013/2006/CE ed è in vigore il 12 Luglio 2006. La normativa comunitaria in materia di trasporto transfrontaliero dei rifiuti si propone di semplificare, uniformando, la disciplina delle spedizioni in entrata ed uscita dai paesi membri della Comunità Europea. In particolare viene armonizzata la lista [...]

Mar 2019

End of Waste: le novità normative

2019-03-27T09:25:35+01:0027 Marzo 2019|

La revisione della normativa Europea sui rifiuti – Direttiva 2008/98/CE – determina una scala di priorità nella gestione degli stessi: Prevenzione; Preparazione per il riutilizzo; Riciclaggio; Recupero di altro tipo, per esempio il recupero di energia; Smaltimento   Il concetto di End of Waste pertanto è in linea con l’obiettivo comunitario di riciclaggio e [...]

Terre e rocce da scavo: novità normative

2019-03-04T11:08:50+01:0004 Marzo 2019|

Il DPR del 13 Giugno 2017 n. 120 ha scritto le nuove regole che disciplinano le terre e rocce da scavo, abrogando la precedente normativa e stravolgendo di fatto le procedure legate a questa attività. L’obiettivo della nuova disciplina terre e rocce da scavo è quello di semplificarne e aumentarne l’utilizzo come sottoprodotti, e [...]

Feb 2019

Il trattamento meccanico biologico dei rifiuti

2019-02-11T10:44:48+01:0011 Febbraio 2019|

Una delle domande che spesso si pongono i consumatori è la destinazione finale del rifiuto. La raccolta differenziata è divisa in macro settori quali: carta, plastica, metalli, vetro. organico e viene gestita dai consorzi di settore o dagli operatori dedicati al riciclo. La frazione indifferenziata al contrario viene inviata in impianti per il trattamento [...]

Gen 2019

La bonifica dei siti contaminati

2019-01-04T14:07:01+01:0004 Gennaio 2019|

Con l’entrata in vigore del D.lgs. 152/2006 viene modificato il criterio di individuazione dei siti contaminati. Si passa quindi da un metodo basato su un confronto tabellare tra le analisi di laboratorio e i valori individuati dalla normativa, ad un’analisi più specifica per individuare se sussiste un rischio concreto per l’uomo e l’ambiente. In [...]

Dic 2018

Danno Ambientale: responsabilità oggettiva e soggettiva

2018-12-11T10:33:14+01:0011 Dicembre 2018|

Il principio cardine sulla quale si basa la Normativa Comunitaria e Nazionale è quello del “chi inquina paga”. In particolare, a livello nazionale, la normativa in materia di Danno Ambientale è dettata dall’art. 300 parte IV del D.lgs. 152 del 2006 e s.m.i. il quale specifica che per danno ambientale si intende: "Qualsiasi deterioramento [...]

Nov 2018

La pirolisi come soluzione al trattamento termico dei rifiuti

2018-11-20T11:20:28+01:0020 Novembre 2018|

In questi giorni è tornato di attualità il tema del trattamento termico dei rifiuti come possibile soluzione finale per lo smaltimento degli stessi che altrimenti non avrebbero altra destinazione se non la discarica, come ad esempio la FOS – Frazione Organica Stabilizzata – che si ottiene alla fine del trattamento meccanico biologico dei rifiuti [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie in osservanza del nuovo Regolamento Privacy - GDPR maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi