+39 06 7840919 +39 348 6165876

Circa Isabella

Dal 2002 in azienda si occupa di tutti i servizi di sede e della logistica: un punto di riferimento per la risoluzione dei problemi in ogni situazione. Dotata di grande spirito critico, accompagnato da un tocco di creatività ed innovazione, si occupa ad oggi anche di R&D (Ricerca e Sviluppo).

Dic 2015

Giornata Mondiale dell’Accreditamento 2015: ILAC E IAF per la qualità e la sicurezza

2018-03-19T14:57:09+01:0010 Dicembre 2015|

Il duplice scopo dell’accreditamento per le imprese, è un’occasione di autoregolamentazione, validata da certificazioni riconosciute a livello internazionale da autorità competenti e immediatamente riconoscibili dai consumatori, che attestano qualità, affidabilità e sicurezza di beni e servizi offerti. Le certificazioni, spesso di carattere volontario, costituiscono uno strumento in più per le aziende, che si affacciano [...]

Giu 2015

Nuovi limiti per piombo e arsenico inorganico negli alimenti

2018-03-19T14:57:14+01:0026 Giugno 2015|

Tutti i prodotti già immessi sul mercato prima di questa data possono pertanto continuare ad essere commercializzati fino alla loro durata minima di conservazione o scadenza. La novità più importante riguarda l’arsenico (Reg UE 1006/2015) Fino ad oggi, per l'arsenico non era previsto nessun limite sugli alimenti, ma solo per l’acqua. Studi dell’EFSA hanno infatti dimostrato che [...]

Etichettatura a semaforo: approvato l’emendamento della Commissione Ambiente UE

2018-03-19T14:57:15+01:0018 Giugno 2015|

L'emendamento proposto dalla commissione Ambiente mette in discussione il sistema di etichettatura alimentare raccomandato dalla Gran Bretagna, portandone all'attenzione la scarsa valenza scientifica e le implicazioni sul mercato in termini di distorsione della concorrenza. Come funziona il sistema di etichettatura a semaforo? L’etichettatura a semaforo indica le informazioni nutrizionali degli alimenti tramite una semplificazione a [...]

“Cose Da Non Credere”: come cambia il rapporto tra consumatori e imprese

2019-12-11T16:40:57+01:0003 Giugno 2015|

L'incontro Cose da non credere è stato l'occasione per discutere di consapevolezza dei consumi e porre le basi per un dialogo costruttivo in direzione di un rapporto sempre più trasparente tra impresa e consumatori. Tema, quest’ultimo, cui è rivolta un’attenzione particolare nel settore Food, protagonista di uno dei quattro tavoli tematici dell’evento. Mangiare è una [...]

Mag 2015

MERENDINE CON OLIO DI PALMA?

2019-10-14T17:09:23+02:0012 Maggio 2015|

Olio di palma sì o no? L’olio di palma periodicamente torna sotto i riflettori e viene messo sotto accusa. La merendina industriale fatta con olio di palma fa più male rispetto al dolce fatto in casa con il burro? Di alternative in quanto ad oli per le preparazioni industriali ce ne sono, dall'olio di oliva, [...]

RISCHIO INCENDIO: MISURE DI PREVENZIONE E OBBLIGHI DI LEGGE

2018-03-19T14:57:17+01:0007 Maggio 2015|

Rischio incendio: classificazione, cause e misure preventive Come testimoniano i recenti fatti di cronaca, un’accurata e costante opera di prevenzione del rischio incendio ricopre un ruolo di primaria importanza per la sicurezza sul lavoro. Oltre ai rischi per la salute, lo sviluppo di un incendio può infatti compromettere permanentemente la stabilità degli edifici o dei [...]

Apr 2015

Nuova allerta RASFF per l’indicazione degli allergeni in etichetta.

2019-10-14T16:27:15+02:0010 Aprile 2015|

L'allerta RASFF (Sistema rapido di allerta europeo per alimenti e mangimi) riguarda la presenza di soia non dichiarata in etichetta, a causa della quale sono stati ritirati dal mercato due lotti di noodle istantanei, gli spaghetti cinesi per intenderci, della marca Wei Lih. Commercializzati in 12 Paesi europei tra cui l’Italia gli “Instant noodle soup onion [...]

Mar 2015

Etichette della carne: le indicazioni obbligatorie

2018-03-19T14:57:19+01:0020 Marzo 2015|

Dal 01 Aprile 2015, oltre alle informazioni obbligatorie previste dal Reg. UE 1169/11 (Relativo alla fornitura di informazioni sugli alimenti ai consumatori), dovrà essere riportato quanto previsto dal Reg. UE 1337/2013 che riguarda l’indicazione del paese di Origine o del Luogo di Provenienza delle carni fresche, refrigerate o congelate di animali della specie suina, ovina, [...]