+39 06 7840919 +39 348 6165876 info@gruppomaurizi.it

Mar 2019

Sfalci e potature esclusi dalla disciplina dei rifiuti

By | 2019-03-20T09:32:01+00:00 20 marzo 2019|

Con 252 voti favorevoli, 199 astenuti e nessun contrario, l’aula della Camera il 12 Marzo 2019 ha approvato il disegno di legge Europea 2018, che contiene disposizioni per l’adempimento degli obblighi derivanti dall’appartenenza all’UE. La novità è l’esclusione dalla disciplina sui rifiuti degli “sfalci e potature” derivanti da manutenzioni del verde urbano. La normativa [...]

ISO 14001: i vantaggi per le organizzazioni

By | 2019-03-13T09:46:26+00:00 13 marzo 2019|

La ISO 14001 è una norma internazionale a carattere volontario, applicabile a tutte le organizzazioni, sia pubbliche che private, la quale ha il pregio di essere facilmente integrabile con altri sistemi di gestione. Essa rappresenta uno strumento elaborato da un’organizzazione per controllare e gestire tutte le attività svolte, al fine di minimizzare l’impatto dei [...]

Terre e rocce da scavo: novità normative

By | 2019-03-04T11:08:50+00:00 04 marzo 2019|

Il DPR del 13 Giugno 2017 n. 120 ha scritto le nuove regole che disciplinano le terre e rocce da scavo, abrogando la precedente normativa e stravolgendo di fatto le procedure legate a questa attività. L’obiettivo della nuova disciplina terre e rocce da scavo è quello di semplificarne e aumentarne l’utilizzo come sottoprodotti, e [...]

Feb 2019

Nuove Linee Guida per lo stoccaggio di rifiuti

By | 2019-02-18T12:54:08+00:00 18 febbraio 2019|

Con la circolare n.1121 del 21 gennaio 2019 il Ministero dell’Ambiente ha emanato le “Linee guida per la gestione operativa degli stoccaggi, negli impianti di gestione dei rifiuti e per la prevenzione dei rischi”, che annulla e sostituisce quella precedente ovvero la n. 4064 del 15 marzo 2018. Questa circolare è stata realizzata in [...]

Il trattamento meccanico biologico dei rifiuti

By | 2019-02-11T10:44:48+00:00 11 febbraio 2019|

Una delle domande che spesso si pongono i consumatori è la destinazione finale del rifiuto. La raccolta differenziata è divisa in macro settori quali: carta, plastica, metalli, vetro. organico e viene gestita dai consorzi di settore o dagli operatori dedicati al riciclo. La frazione indifferenziata al contrario viene inviata in impianti per il trattamento [...]

Gen 2019

Compiti e responsabilità Responsabile Tecnico A.N. Gestori Ambientali

By | 2019-01-30T11:55:53+00:00 30 gennaio 2019|

Con la delibera n. 1 del 23/01/2019 l’Albo Nazionale Gestori Ambientali ha emanato le prime disposizioni di dettaglio sui compiti e le responsabilità del Responsabile tecnico, per ciascuna categoria di appartenenza. In linea generale spetta al responsabile tecnico: la verifica dell’esistenza e del rispetto delle autorizzazioni ed iscrizioni dell’azienda; la verifica dell’osservazione delle prescrizioni [...]

Decreto sicurezza e piano emergenza rifiuti: i nuovi obblighi

By | 2019-01-28T11:39:21+00:00 28 gennaio 2019|

A seguito dei diversi incendi che hanno interessato alcuni impianti di gestione rifiuti, il Ministero dell’Ambiente, in accordo con le autorità competenti, nel marzo del 2018 ha emanato una circolare la quale ha introdotto nuovi criteri operativi divenuti poi obblighi legislativi con l’emanazione della Legge 132/18. La legge 132 del 2018, conversione in legge [...]

Legge di Bilancio 2019: tutte le novità in tema di Ambiente

By | 2019-01-16T09:20:01+00:00 16 gennaio 2019|

Dal 1° gennaio 2019 è entrata in vigore la Legge 30 dicembre 2018, n. 145 “Bilancio di previsione dello Stato per l’anno finanziario 2019 e bilancio pluriennale per il triennio 2019-2021”. Conosciuta come Legge di Bilancio 2019, comprende varie disposizioni e novità anche in tema ambientale: Efficienza energetica Rumore Promozione di veicoli a basse emissioni Biogas Bonifiche Tassa [...]

La bonifica dei siti contaminati

By | 2019-01-04T14:07:01+00:00 04 gennaio 2019|

Con l’entrata in vigore del D.lgs. 152/2006 viene modificato il criterio di individuazione dei siti contaminati. Si passa quindi da un metodo basato su un confronto tabellare tra le analisi di laboratorio e i valori individuati dalla normativa, ad un’analisi più specifica per individuare se sussiste un rischio concreto per l’uomo e l’ambiente. In [...]

Dic 2018

SISTRI: arriva l’addio definitivo dal Ministero dell’Ambiente

By | 2018-12-17T16:15:36+00:00 17 dicembre 2018|

La definitiva abolizione del SISTRI  è stata anticipata dal Comunicato Stampa del Ministro dell’Ambiente Sergio Costa del 12 Dicembre scorso. Ricordiamo che il SISTRI era il sistema di tracciabilità dei rifiuti speciali istituito nel 2010 e mai reso pienamente operativo, costato alle aziende ben 141 milioni di euro. Il Decreto Legislativo n. 135, pubblicato nella G.U. [...]

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie in osservanza del nuovo Regolamento Privacy - GDPR maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi