Corso Campionamento dei Rifiuti

400

Il campionamento è la prima fase dell’attività di caratterizzazione di un rifiuto ed è anche la più delicata.

Descrizione

Il campionamento è la prima fase dell’attività di caratterizzazione di un rifiuto ed è anche la più delicata. Un campionamento “sbagliato” compromette gli esiti di qualunque analisi, anche la più  accurata. Per questo motivo si è pensato di realizzare un corso base per tutti coloro che, tra le loro attività, hanno la necessità di effettuare campionamenti di rifiuti, e che si propone l’obiettivo di:

  • Illustrare la nuova norma UNI 10802:2013
  • Fornire gli elementi base per il campionamento dei rifiuti
  • Dare indicazioni sulle corrette procedure di sicurezza nelle operazioni di campionamento

A CHI SI RIVOLGE

Il corso è destinato a tutte le aziende in cui si producono rifiuti destinabili allo smaltimento e/o attività di recupero e a tutti coloro che sentono la necessità di una formazione o di un aggiornamento sulle corrette modalità di campionamento dei rifiuti e delle acque.

DURATA DEL CORSO

  • 4 Ore
  • Introduzione alla norma UNI EN 10802:2013, differenze dalla versione del 2004
  • Normativa di riferimento sui campionamenti
  • Modalità di campionamento dei rifiuti (Liquidi, liquefacibili per riscaldamento, fanghi liquidi, fanghi pastosi, polveri , granulari, grossolani
  • Procedure per il confezionamento, conservazione e trasporto del campione
  • Documentazione da utilizzare per le operazioni di campionamento (esempi)
  • Corrette procedure di sicurezza nelle operazioni di campionamento
  • Focus sulle modalità di campionamento di MCA e FAV

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “Corso Campionamento dei Rifiuti”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.