OSA

70

L’OSA (Operatore del Settore Alimentare) è il responsabile della sicurezza igienico sanitaria degli alimenti prodotti nell’impresa alimentare posta sotto il suo controllo.

Descrizione

L’OSA (Operatore del Settore Alimentare) è il responsabile della sicurezza igienico sanitaria degli alimenti prodotti nell’impresa alimentare posta sotto il suo controllo. Deve quindi garantire che gli alimenti che vende o somministra siano sicuri, vigilando sull’efficace applicazione delle procedure di autocontrollo aziendali, verificando il costante rispetto delle disposizioni della legislazione alimentare e intervenendo nella gestione delle eventuali criticità.

Questo ruolo delicato non può prescindere da una formazione adeguata  e specifica,  pertanto il D.G.R. 825/09 della Regione Lazio impone agli OSA corsi di formazione della durata di almeno 20 ore, con necessità di aggiornamento periodico.

Affinché il percorso formativo sia realmente efficace e porti ad una concreta garanzia della salubrità degli alimenti prodotti e ad un’effettiva tutela della salute dei consumatori, il corso per gli OSA di approfondimento in materia di sicurezza alimentare organizzato dal Gruppo Maurizi si prefigge come obiettivo quello di  fornire oltre a un’approfondita conoscenza teorica dei rischi connessi al ciclo produttivo, della normativa vigente in campo alimentare, dei principi del sistema HACCP anche le competenze pratiche necessarie alla corretta gestione del sistema di autocontrollo aziendale e delle possibili problematiche connesse alla realtà produttiva.

A CHI SI RIVOLGE

Tutti i responsabili della gestione delle procedure di autocontrollo (Titolari o figure delegate: Responsabili di produzione, Capo reparti, ecc.) all’interno delle imprese alimentari

ORE

2 Giorni di Lezione per un Totale di 20 Ore

  • L’attività di controllo e vigilanza degli alimenti: relazione annuale del ministero della Salute
  • La gestione di un controllo ufficiale: documenti da produrre e comportamenti da adottare
  • Le principali infrazioni riscontrate nelle attività di produzione, trasformazione, commercializzazione degli alimenti
  • L’attività analitica dell’ISZ e dell’ARPA e i principali contaminanti degli alimenti
  • Il sistema di allerta rapido della Comunità Europea RASFF
  • Approfondimento del Reg. 178/02/CE con particolare riferimento alla rintracciabilità
  • Il regime sanzionatorio in materia di rintracciabilità
  • Approfondimenti sul Reg. 852/04/CE con particolare riferimento agli obblighi dell’OSA
  • Approfondimenti sul Reg. 852/04/CE con particolare riferimento all’Allegato II “Requisiti generali in materia di igiene applicabili a tutti gli Operatori del Settore Alimentare”
  • Regime sanzionatorio per inadempienze in merito al Reg. 852/04/CE
  • Cenni sul Reg. 853/04/CE per le norme specifiche in materia di igiene per gli alimenti di origine animale
  • Cenni sul Reg. 2073/05/CE sui criteri microbiologici applicati ai prodotti alimentari
  • Cenni sulla normativa in materia di etichettatura e informazioni al consumatore
  • Cenni sulla normativa verticale in materia di etichettatura e informazioni al consumatore

Ancora non ci sono recensioni.

Recensisci per primo “OSA”

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.