+39 06 7840919 +39 348 6165876 info@gruppomaurizi.it

Giornata Mondiale dell’Accreditamento 2015: ILAC E IAF per la qualità e la sicurezza

Si è appena celebrata la Giornata Mondiale dell'Accreditamento 2015, evento per la promozione delle attività di valutazione delle conformità promosso dall’International Accreditation Forum (IAF) e dall’International Laboratory Accreditation Cooperation (ILAC), incentrato quest’anno sul valore dell’accreditamento come strumento per garantire la qualità e sicurezza dei servizi di assistenza sociale e sanitaria

Il duplice scopo dell’accreditamento

  • per le imprese, è un’occasione di autoregolamentazione, validata da certificazioni riconosciute a livello internazionale da autorità competenti e immediatamente riconoscibili dai consumatori, che attestano qualità, affidabilità e sicurezza di beni e servizi offerti. Le certificazioni, spesso di carattere volontario, costituiscono uno strumento in più per le aziende, che si accreditamentoaffacciano al mercato con un significativo ritorno di immagine per l’impegno nella trasparenza e nella creazione di un rapporto di fiducia con stakeholders, partner commerciali e consumatori finali.
  • per i clienti, è una garanzia di affidabilità e soddisfazione nella scelta del proprio fornitore di beni e servizi, un’attestazione di conformità dell’azienda alle migliori prassi internazionali e ai requisiti statutari e regolamentari applicabili, nonché un’assicurazione sulla sicurezza e qualità del servizio fruito.
  • per le istituzioni, può costituire un’ulteriore forma di controllo sulla conformità delle aziende agli standard internazionali di qualità per i sistemi di gestione aziendale

Le garanzie dell’accreditamento

  • Imparzialità, in quanto rappresentanza di tutte le parti interessate
  • Competenza: l’accreditamento attesta in primo luogo che il personale addetto all’attività di verifica sia culturalmente, tecnicamente e professionalmente qualificato.
  • Indipendenza e correttezza, poiché i comitati preposti al rilascio della certificazione garantiscono l’assenza di conflitti di interesse con l’organizzazione da certificare.

Il tema assume un’ancor maggiore rilevanza se associato, in particolare, ai servizi di assistenza sociale e, soprattutto, sanitaria.

L’adozione di standard quali la UNI EN ISO 15189 e la ISO 13485, associate alle norme ISO 17025 e ISO 9001, garantiscono a fruitori e stakeholders un servizio di elevata qualità grazie al controllo dell’intero processo di fornitura, dalle competenze tecniche di laboratori e addetti alle analisi, all’affidabilità e comparabilità dei risultati delle misurazioni.

[tagline_box backgroundcolor="" shadow="no" shadowopacity="0.1" border="1px" bordercolor="" highlightposition="top" content_alignment="left" link="https://gruppomaurizi.it/servizi/" linktarget="_self" modal="" button_size="small" button_shape="round" button_type="flat" buttoncolor="" button="Scopri i nostri servizi" title="Vuoi saperne di più?" description="" margin_top="" margin_bottom="0px" animation_type="fade" animation_direction="down" animation_speed="0.1" class="" id=""][/tagline_box]
By | 2018-03-19T14:57:09+00:00 10 dicembre 2015|

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie in osservanza del nuovo Regolamento Privacy - GDPR maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi