Sanificazione degli ambienti

La sanificazione presso aziende ed uffici è fondamentale per mantenere l’ambiente di lavoro sicuro.

Per sanificazione si intende la riduzione della carica virale delle superfici mediante disinfezione, in particolare delle superfici più a contatto con le persone.
Oggi più che mai questo servizio si dimostra essere un ulteriore elemento di sicurezza utile a prevenire rischi di contaminazione e contagio.
Grazie al nostro Team tecnico di professionisti ed esperti siamo in grado di fornire procedure specifiche per ogni tipo di luogo da sanificare, facendo leva sulla nostra esperienza pluriennale nel settore.

Emergenza Covid-19 e sanificazione

Le autorità, fra le 13 misure per contenere e contrastare la diffusione del Coronavirus negli ambienti di lavoro, hanno individuato la sanificazione periodica dei locali.
Il trattamento serve ad eliminare germi, batteri, funghi e virus dagli ambienti come aree di lavoro (ambienti di produzione e stoccaggio merci, uffici), aree comuni e di svago (aree ristoro, mense, spogliatoi, sale meeting), mezzi di trasporto (treni, tram, veicoli, traghetti, aerei, autobus), istituti ed enti locali (scuole, asili, università, poste, banche, auditorium, comuni) nonchè bar, ristoranti, cinema, ospedali, cliniche veterinarie, chiese, condomini, supermercati e centri commerciali.
Al termine del trattamento viene rilasciato l’attestato di sanificazione.
Consigliamo di programmare servizi di disinfezione ad intervalli regolari, da effettuarsi tutto l’anno, per alterare la catena infettiva e ridurre drasticamente il pericolo di contagio.

Come funziona il trattamento di sanificazione ambientale

La sanificazione degli ambienti di lavoro avviene tramite nebulizzazione di una soluzione di perossido di idrogeno. In questo modo si abbattono tutti gli agenti patogeni elencati nella certificazione del prodotto e depositati sulle superfici degli ambienti trattati, in modo da garantire la sicurezza ambientale degli occupanti dei vari ambienti rispetto ai virus influenzali ed altre patologie di stagione, batteri, spore, muffe e funghi, eventualmente presenti e che possono aggredire la salute delle persone residenti.

Decreto Cura Italia – Credito d’imposta sanificazione

Per incentivare la sanificazione degli ambienti di lavoro, come misura di contenimento del contagio del virus COVID-19, ai soggetti esercenti attività d’impresa, arte o professione è riconosciuto per il periodo d’imposta 2020, un credito d’imposta nella misura del 50% delle spese di sanificazione degli ambienti e degli strumenti di lavoro fino ad un massimo di 20.000 euro.
Il credito d’imposta è riconosciuto fino all’esaurimento dell’importo massimo di 50 milioni di euro per l’anno 2020.

Scegli anche tu di ripartire in Sicurezza

Vuoi ricevere un preventivo?

Sanificazione

Per ulteriori informazioni puoi contattaci al nostro indirizzo email servizioclienti@gruppomaurizi.it o al numero 06-7840919.