Nuovi limiti per piombo e arsenico inorganico negli alimenti

2018-03-19T14:57:14+01:0026 Giugno 2015|

Tutti i prodotti già immessi sul mercato prima di questa data possono pertanto continuare ad essere commercializzati fino alla loro durata minima di conservazione o scadenza. La novità più importante riguarda l’arsenico (Reg UE 1006/2015) Fino ad oggi, per l'arsenico non era previsto nessun limite sugli alimenti, ma solo per l’acqua. Studi dell’EFSA hanno infatti dimostrato che [...]