FSMA: caro importatore ti scrivo…

2018-03-19T14:56:37+01:0013 Giugno 2017|

Sarebbe tuttavia meglio dire “caro importatore ti rispondo”; alcune (forse tutte) le aziende che hanno rapporti commerciali con gli U.S.A. e che importano/importeranno alimenti  in quel mercato, in questi giorni stanno ricevendo delle comunicazioni da parte dei propri importatori sul territorio U.S.A. che risuonano come un campanello d’allarme.     Il sunto di quanto scritto [...]