Skip to main content
Tag

zucchero

impianto

Registro di carico e scarico: ora obbligatorio anche per lo zucchero

By Sicurezza AlimentareNo Comments

La legge 82/06 (Art. 28) ha introdotto l’obbligo per tutti coloro che commercializzano zucchero e più precisamente per tutti gli importatori, i produttori e i grossisti di saccarosio, glucosio e isoglucosio, di tenere un registro di carico e scarico dove registrare giornalmente le quantità di questi zuccheri che entrano, escono o sono utilizzati nel ciclo produttivo dell’azienda.

In questo obbligo ricadono anche gli utilizzatori dei suddetti zuccheri, ad eccezione di quelli che:

  • Somministrano al pubblico
  • Producono in laboratori di produzione annessi ad esercizi  di vendita o somministrazione al pubblico
  • Sono “artigiani”
  • Posseggono già un registro di carico e scarico delle materie prime vidimato dall’Ispettorato Centrale Repressione Frodi o dall’Agenzia delle Dogane

La tenuta del registro è obbligatoria anche per i produttori e confezionatori di burro, per i produttori, grossisti e utilizzatori di latte in polvere (con l’esclusione di chi utilizza confezioni di latte in polvere di peso inferiore o uguale ad 1 Kg)

Nell’ottica di migliorare e snellire le procedure di registrazione è stato emanato il Decreto Legge 91/2014, nel quale è stato stabilita le dematerializzazione del suddetto registro, cioè l’eliminazione del registro cartaceo e l’introduzione di un registro telematico.

Il Decreto del Mi.P.A.A.F. prot. 11 del 08/01/15, oltre a stabilire le modalità di tenute del registro, ha fissato la data del 1 Luglio 2015 quale termine ultimo per il passaggio dal registro cartaceo a quello informatico.

Tuttavia, per far fronte alle esigenze delle aziende e per favorire una transizione meno traumatica, il termine ultimo è stato prorogato al 1 Ottobre 2015. Entro questa data, tutte le categorie di aziende sopra menzionate dovranno obbligatoriamente effettuare il passaggio dal registro cartaceo a quello informatico.

Tale passaggio avverrà previa registrazione dell’azienda sul portale del S.I.A.N. La procedura di registrazione e le modalità di tenuta del registro possono essere reperite on line sul sito del Mi.P.A.A.F.

[fusion_builder_container hundred_percent=”yes” overflow=”visible”][fusion_builder_row][fusion_builder_column type=”1_1″ background_position=”left top” background_color=”” border_size=”” border_color=”” border_style=”solid” spacing=”yes” background_image=”” background_repeat=”no-repeat” padding=”” margin_top=”0px” margin_bottom=”0px” class=”” id=”” animation_type=”” animation_speed=”0.3″ animation_direction=”left” hide_on_mobile=”no” center_content=”no” min_height=”none”][sc:cta text=”Vuoi saperne di più?” url=”https://gruppomaurizi.it/servizi/sicurezza-alimentare/” button=”Scopri i nostri servizi”]

[/fusion_builder_column][/fusion_builder_row][/fusion_builder_container]

 

 GRUPPO MAURIZI CAMBIA SEDE

 

La nostra Azienda è cresciuta negli ultimi anni e la nostra sede crescerà con noi.

Per fare spazio a nuovi progetti, clienti e collaboratori, abbiamo scelto una sede più grande.

Da lunedì 20 giugno potrai trovarci nel nostro nuovo Headquarter a questo indirizzo:

 

Gruppo Maurizi s.r.l.

Via Pellaro 22, 00178 Roma

 

A partire da tale data tutti i campioni del laboratorio dovranno essere spediti e/o consegnati al nuovo indirizzo.

This will close in 0 seconds

Richiedi una consulenza
icona-preventivo