+39 06 7840919 +39 348 6165876 info@gruppomaurizi.it

Transizione dal BS OHSAS 18001 alla nuova ISO 45001

Lo IAF si è espresso!

Il working group OHSAS ha completamente rivisto e approvato lo standard ISO 45001: 2018!

iso 45001

È stato pubblicato il MD 21:2018 “Requirements for the Migration to ISO 45001:2018 from OHSAS 18001:2007”: il documento fornisce i requisiti per la migrazione da OHSAS 18001:2007 a ISO 45001:2018 ed è stato preparato dal Forum di Accreditamento Internazionale (IAF) in collaborazione con il Gruppo di progetto OHSAS e ISO al fine di fornire consulenza alle parti interessate sulle modalità di migrazione da considerare prima dell’attuazione della norma ISO 45001.

Il documento identifica le attività da tenere in considerazione dalle parti interessate pertinenti e cerca di migliorare la comprensione della nuova ISO 45001.

Qual è il periodo di transizione?

Il gruppo di progetto OHSAS ha completamente rivisto e approvato ISO 45001:2018 come sostituto di OHSAS 18001:2007.

Pertanto, una volta pubblicata la ISO 45001:2018, lo stato ufficiale di OHSAS 18001:2007 sarà considerato “Ritirato” tenendo conto del periodo di migrazione di tre anni.

Il periodo di transizione di tre anni concordato dallo IAF, dal gruppo di progetto OHSAS e dall’ISO parte dalla data di pubblicazione della norma ISO 45001:2018.

Il ritiro dello standard OHSAS 18001:2007 sarà comunicato dal Gruppo di progetto OHSAS agli NSB che utilizzano OHSAS 18001:2007 e ai noti legislatori / regolatori locali che lo hanno adottato nei loro quadri legali locali.

Si prevede che l’IAF, il gruppo di progetto OHSAS e ISO comunicheranno utilizzando tutti i canali necessari su questo processo di migrazione.

Inoltre, saranno attivate attività di formazione e sensibilizzazione al fine di essere in grado di informare e incoraggiare correttamente i clienti esistenti certificati a OHSAS 18001: 2007 o qualsiasi standard nazionale equivalente per passare al nuovo standard.

In cosa consiste la transizione?

Per qualsiasi organizzazione, il grado di cambiamento necessario per la transizione dallo standard OHSAS 18001 alla nuova ISO 45001 sarà strettamente correlato alla maturità ed alla efficace attuazione del sistema di gestione in essere.

Lo IAF raccomanda un’analisi preliminare dell’impatto/valutazione del gap al fine di identificare le implicazioni in tema di risorse e tempistiche necessarie all’adeguamento alla nuova ISO.

Infatti, lo IAF MD 21:2018 “Requirements for the Migration to ISO 45001:2018 from OHSAS 18001:2007” ha lo scopo di permettere l’adozione anticipata dei nuovi requisiti della norma ISO 45001: 2018, tenendo conto delle modifiche che possono ancora verificarsi durante il documento ufficiale.

Facciamoci trovare pronti!

Ti ricontattiamo subito!

Compila il modulo qui sotto per essere ricontattato in tempi brevissimi.
Scegli pure se preferisci una email o una chiamata di un nostro consulente.

Needs
 
 
 
 
Invio
By | 2018-04-09T15:33:45+00:00 28 febbraio 2018|

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie in osservanza del nuovo Regolamento Privacy - GDPR maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi