Ricerca e Sviluppo

Gruppo Maurizi è un’azienda dinamica e attiva, costituita da personale giovane, preparato e appassionato che vive ogni nuovo progetto con entusiasmo e impegno.
Crediamo fortemente nella formazione e nel fatto che per formare dei professionisti non basti essere aggiornati sulle novità dei diversi settori della sicurezza, ma occorra essere i latori di tali novità.
Per questo motivo, ci impegniamo ad essere in prima linea nello sviluppo di nuovi servizi e a far nostre le esigenze di ciascun cliente, trovando sempre soluzioni su misura.
Nel tempo questo ci ha condotti a sviluppare numerosi progetti e a dar vita al settore “Ricerca e Sviluppo”  e ad essere inseriti all’Anagrafe Nazionale delle Ricerche. Ogni giorno collaborano per questo progetto diverse figure professionali, in un contesto multidisciplinare animato da efficienza e grande spirito di innovazione, elaborando ricerche per importanti partner come l’Università degli Studi la Tuscia e l’editoriale “Il Salvagente”.

Comitato Scientifico

  • Dott.sa Daniela Maurizi (Presidente del Comitato, indirizzo Tecnico Scientifico)
  • Dott. Fernando Maurizi
  • Prof. Andrea Colantoni
  • Prof. Massimo Cecchini
  • Prof. Sirio Cividino Rossano Secondo (UNIUD)
  • Dottor Gianluca Egidi, Ph
  • Dottor Leonardo Bianchini, PhD

Referenti progetti di ricerca e sviluppo:

  • Dott. Sergio Bartolucci
  • Dott.ssa Martina Ferrone

Progetti di Ricerca e Sviluppo

Visualizza lo Studio

Come conservare la mozzarella di Bufala:
Per rispondere alla fatidica domanda “Come si deve conservare la mozzarella di bufala?” Abbiamo realizzato uno studio in laboratorio che dimostra che la mozzarella di bufala conservata fuori dal frigorifero non solo è più buona, ma è anche migliore dal punto di vista nutrizionale. Dalla nostra ricerca, infatti, è emerso che nella mozzarella conservata fuori dal frigorifero, gli acidi grassi (che inizialmente sono saturi) grazie a degli enzimi migliorano la loro natura e diventano precursori di omega 3 e omega 6, con vantaggi dal punto di vista nutrizionale.

Quanto è fresco il pesce surgelato:
“Qual è la qualità del pesce surgelato che acquistiamo? Per rispondere a questa domanda, il nostro Laboratorio ha condotto uno studio su 10 campioni di nasello, merluzzo e platessa surgelati i cui risultati hanno evidenziato come quasi sempre questi alimenti vengono lavorati a poche ore dalla pesca e i cui tempi di stoccaggio sono decisamente adeguati.

Visualizza lo Studio

Visualizza lo Studio

Progetto Compostatore:
Lo studio condotto dal nostro Laboratorio ha avuto come obiettivo quello di dimostrare come il compostatore possa rivelarsi un valido strumento in grado di ridurre tonnellate di rifiuti organici ogni giorno, apportando grandi benefici all’intero ambiente. Il compost prodotto può essere impiegato poi come ammendande, riutilizzato nell’alimentazione zootecnica, impiegato per la creazione di un cosmetico ecosostenibile.

Shelf Life Accelerata:
La shelf life di un alimento è il periodo entro il quale lo stesso manterrà un livello accettabile di qualità dal punto di vista della sicurezza, della salubrità e della qualità organolettica. E’ possibile adoperare diversi approcci per la determinazione della shelf life di un prodotto e in questo studio il nostro Laboratorio ha adottato uno dei metodi indiretti che consiste nel condurre test di shelf life in campioni nei quali sono stati accelerati i processi di degradazione: ciò permette di abbreviare il periodo di prova aumentando il tasso di deterioramento.

Visualizza lo Studio

Visualizza lo Studio

Batteri acetici:
dallo studio condotto dal nostro Laboratorio sui batteri acetici è emerso che si tratta di microrganismi molto esigenti che attivano il loro metabolismo solo in presenza di etanolo. Questo è ben spiegato dal fatto che la loro crescita in piastra è completamente assente in vino imbottigliato dove sia l’attività dei solfiti che quella dei lieviti è sicuramente inibitoria.

Vuoi contattarci per maggiori informazioni?

Compila il modulo qui sotto per essere ricontattato in tempi brevissimi.
Scegli pure se preferisci una email o una chiamata di un nostro consulente.

Needs
 
 
 
 
Invio